LIDO

é dal 2007 che non si conoscono i dati dell'inquinamento dell'aria
PM10 ?  PM 2,5 ?
sconosciuti !

gas



logo



MONITORIAMO

LA QUALITA' DELL'ARIA al Lido di Venezia

Campagna di raccolta fonti per l'installazione di

centraline  di rilevamento

del C.A.A.L.

connesse in rete e visibili su sito internet ACCESSIBILE A TUTTI

 




marmitta




CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI PER L'ACQUISTO DI CENTRALINE

IBAN del C.A.A.L  =  IT65Y0306967684510733745776

Per chi volesse contribuire con qualsiasi cifra


Scopo del progetto:


automonitoraggio della qualità dell'aria, iniziando con tre  centraline di monitoraggio ambientale
per condividere i dati online su di una piattaforma in rete nazionale. Il progetto ha un‘anima completamente
open source e sposa a pieno la filosofia dell'Open Data, della Trasparenza e della Partecipazione.




articolo
articolo


      tre

Lido SUD

   Lido CENTRO

      Lido NORD


                                                              

Le centraline della rete indipendente di monitoraggio dell’aria e dell’inquinamento analizzeranno in tempo

reale e 24 ore su 24 sia il PM2.5 e sia il PM10. I colori delle centraline corrisponderanno, come da legenda

sulla mappa, all’ultimo dato registrato in tempo reale. Cliccando su una singola centralina si potrà vedere

nello specifico l’ultimo dato registrato per entrambi gli inquinanti analizzati (PM2.5 e PM10) e si avrà la

possibilità (cliccando sulla voce “Dettaglio”) di accedere alla pagina specifica di ogni singola centralina.

Li si potranno trovare tutti i grafici in tempo reale, le medie orarie delle ultime 24 ore e le medie giornaliere

degli ultimi 60 giorni.

 

Saremo collegati alla rete “Che aria tira” che opera prevalentemente in Toscana, ora anche in Veneto,

ma che prevede una rete a livello nazionale.

Ecco  un esempio in tempo reale come sarà la visualizzazione dei dati sul sito:


I DATI DELLE ULTIME 24 ORE IN TEMPO REALE